Volano
 
Volano è un paese di poche case, ma la storia racconta che tra il XV - XVII sec. il Porto di Volano era già presente sulle carte topografiche di allora. Prese il nome dall'omonimo fiume che a quei tempi era il ramo più grande e importante, poi per l'intervento dell'uomo per interessi diversi, č stato relegato a semplice canale di irrigazione e lo scolo per le bonifiche. Suggestivo č l'ambiente che circonda Volano:a destra le Valli di Cannevič e Porticino sono formate da piccoli stagni di acqua salmastra con dossi e isolotti, e rappresentano ciò che č scampato alla bonifica della ex Valle Giralda. Hanno una profonditā media che si aggira sui 60 cm. e sono solcate da canali sublagunari corrispondenti alla struttura delle antiche "peschiere" e dei "lavorieri" dell'originaria valle da pesca.
L'importanza della vallicoltura in questo comprensorio č testimoniato dall'elegante palazzina di Cannevič (1700), che rappresenta la residenza padronale del "capo pesca", oggi rinomato ristorante e centro congressi; dal casone di Cannevič o casa del pescatore, con gli annessi magazzino, tabarre, lavorieri che documentano ancor oggi una complessa industria di vallicoltura, comprendente anche la marinatura del pesce fin dal 1700. Qui avete la possibilitā di scendere dalla barca per percorrere sentieri attrezzati per il birdwatching (per informazioni Tel 0533-310159). Ogni stagione č ideale per fare birdwatching nel Delta, ma le pių affascinanti, sia per la quantitā di specie avvistabili, sia per i colori e l'aspetto che assume il paesaggio, sono senza dubbio la primavera e l'autunno. La maggiore possibilitā di avvistamento č concentrata nelle prime ore del giorno e all'imbrunire, quando l'avifauna č particolarmente attiva ed esce allo scoperto per procurarsi il cibo. Pių a sud, alla vostra sinistra, la celeberrima Valle Bertuzzi, costituita dalle Valli Nuova, Bertuzzi e Cantone, testimonianza delle valli venutesi a formare tra i complessi dunosi, sono ricchissime di fauna ittica e ornitologica; non č raro vedere il Cavaliere d'Italia.
A pochi metri dalla nautica Mondo si vede la Torre ex Finanza. Fino agli anni '60 fungeva come dogana, dove venivano compilati i moduli di transito che permettevano alle imbarcazioni di allora di trasportare le merci verso l'Istria. Non sarā un problema trovare la sistemazione notturna in quanto il Lido di Volano offre diverse strutture ricettive oltre che ottimi ristoranti. Quello che un tempo era villaggio di pescatori di spiaggia, cacciatori di frodo e fiocinini, č diventato un luogo di villeggiatura tranquillo e confortevole, con un giusto tocco di naturalismo. Dietro la spiaggia trova posto una deliziosa pineta che si sviluppa su una fascia boscata distribuita lungo un'area di ben duecentoventi ettari.
 
 
Data ultimo aggiornamento: 20/11/2017
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0