Home :: Conoscere Codigoro :: Il Territorio :: Sezione
Il Territorio
Foce del Po di VolanoCodigoro , inserito nel territorio della provincia di Ferrara, più precisamente nel contesto del Parco del Delta del Po, si estende nella porzione Nord - Orientale di questa, su di una superficie complessiva di circa 17.000 ettari di terreno, per lo pių destinati all'agricoltura.

La topografia del territorio ferrarese, anticamente, era completamente diversa da quella che vediamo oggi, infatti, il corso del Po era rappresentato dal ramo del Primaro, o Padoa, ora occupato dal fiume Reno e da quello che oggi è il Volano, o Olana. Questa zona emergeva fin dai tempi antichi e le paludi ora bonificate, sono sorte da un ulteriore abbassamento del suolo litoraneo dall'Istria fino a Rimini. Ne sono prova le grandi quantità di torba che si trovano nel prosciugamento, grossi tronchi di albero (maggiormente querce), e vecchie fondazioni preromane e romane.

La storia di questo comprensorio č storia di bonifiche, intraprese dai monaci benedettini, attorno all'Abbazia di Pomposa (VII Sec.), con lavori di costruzione di argini, di canali, di chiaviche e adattamenti viari.
Queste opere di bonifica vengono poi proseguite dagli Estensi, i Signori di Ferrara, infatti nei Secoli XV - XVI il territorio era ancora sopraelevato rispetto alla bassa marea, tanto che, sebbene in massima parte a quest'epoca fosse ridotto ad acquitrino, potevano compiersi in un primo tempo tentativi isolati, di grandi lavori di bonifica a scolo naturale, per opera del Duca Alfonso II d'Este, e concluse in questo secolo dai Consorzi di Bonifica.

Nel territorio codigorese č presente un'area boschiva di interesse storico quale č il complesso di Bosco Spada.Paesaggio vallivo a Volano
Cannevič e Porticino sorgono tra il Bosco della Mesola, il Po di Volano e gli Scanni della foce: si tratta di piccole valli salmastre diventate oasi naturalistiche con un percorso che si snoda tra canneti e capanni, dove fermarsi ad osservare le molteplici specie di fauna.
Queste costituiscono uno degli angoli pių suggestivi del Parco del Delta del Po e corrispondono alle strutture delle antiche "peschiere" e dei "lavorieri" dell'originaria valle da pesca.
L'Area Costiera che si affaccia sul mare Adriatico, costituisce un importante centro balneare-turistico e al tempo stesso un tipico esempio di Paesaggio Mediterraneo.
Codigoro grazie alla sua vicinanza al mare ed al fiume Po, riveste notevole interesse dal punto di vista naturalistico.

Data ultimo aggiornamento: 20/11/2017
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0