Da Treviso in dono alla Garzaia e al Comune di Codigoro 100 casette per uccelli

Da Treviso questa mattina è arrivato un dono davvero speciale per l'Oasi naturalistica "Garzaia" e per la comunità.

La signora Mara Migotto, residente ad Arcade in provincia di Treviso, ha donato, in memoria del padre Mario, un centinaio di casette per uccelli selvatici, piccole mangiatoie e bat box per pipistrelli.

Mario Migotto, deceduto l'8 agosto scorso, da falegname esperto, aveva dedicato gran parte del tempo libero a costruire casette per uccelli in legno, alcuni esemplari delle quali sono esposti nella foto che ritrae il Sindaco Sabina Alice Zanardi, insieme agli Assessori comunali Melissa Bianchi (Ambiente) e Samuele Bonazza (Processi Partecipativi) ed a Fabio (il primo a sinistra, amico di Mara Migotto).

Le casette saranno distribuite tra l'oasi Garzaia di Codigoro, paradiso verde in cui nidificano numerose specie di uccelli, tra cui garzette, aironi bianchi e cinerini e nitticore  ed il territorio comunale.