Iniziative nella Garzaia di Codigoro

Si alza il sipario sulla Natura in un contesto di grande fascino ambientale e paesaggistico quale è la Garzaia di Codigoro, che il 5 settembre prossimo, accoglierà Marco Mastrorilli, il maggior esperto italiano di rapaci notturni. I visitatori trascorreranno un pomeriggio intero alla scoperta delle creature della notte, che popolano il sito. Alle ore 15 è previsto il ritrovo nell'oasi, dove sarà allestito un laboratorio didattico dal tema "Il gufo e le sue caratteristiche". Seguirà la presentazione de "Il volo rapito", libro scritto a 4 mani dallo stesso Mastrorilli e da Raffaella Maniero. Si tratta di un'analisi profonda, che accende i riflettori sul traffico illegale degli animali. A chiudere il pomeriggio in Garzaia, un evento imperdibile per grandi e piccini, con la liberazione di alcuni rapaci, ad opera dell'associazione Amici degli Animali. La prenotazione è obbligatoria al recapito 3493592339, con entrata ad offerta libera.  

Giovedì 10 settembre, con inizio alle ore 16, suoni, canti, racconti e una passeggiata insolita, tra realtà e fantasia daranno forma alla seconda edizione della "Festa delle Fate e delle magiche creature del bosco", in collaborazione con Marinella Massarenti della Scuola di musica Sylmarillion  e Sonia Tarroni della scuola di danza Hip Hop missione Africa. A fare gli onori di casa ci saranno fatine e folletti, che accompagneranno i visitatori lungo un percorso magico, sospeso tra realtà e fantasia, tra storie raccontate e suoni, che si armonizzano e si integrano magicamente con l'ambiente. Anche in questo caso la prenotazione è obbligatoria al recapito 349 3592339 (con offerta libera).

Proseguono le iniziative promosse dal Comune di Codigoro in collaborazione con la Pro Loco di Codigoro, per valorizzare e far conoscere il patrimonio ambientale e paesaggistico del territorio. ¿La Garzaia di Codigoro è situata in via Per Ferrara (dietro all'ex zuccherificio Eridania).