Nuovo guasto alla rete idrica

Cari amici, sono appena stata avvertita dal Cadf che si è verificato un altro guasto alla rete idrica, in un punto vicino a quello interessato dalla falla rilevata mercoledì scorso.

Sono già intervenuti i Vigili del fuoco e sul posto stanno arrivando due squadre di operai del Cadf.

L'erogazione dell'acqua potabile è già stata sospesa. Entro sera la riparazione della falla, che si è verificata ancora in via Pomposa a Codigoro, dovrebbe essere conclusa. Per garantire la sicurezza della circolazione stradale è presente sul posto anche una pattuglia della Polizia locale. Sono state preallertate le autobotti per un eventuale approvvigionamento di acqua ad uso domestico.

Naturalmente vi terrò costantemente aggiornati, non appena avrò atre informazioni. Ritengo doveroso specificare che quella segnalata questa mattina era una prova a tutti gli effetti. Ora purtroppo si è verificato un guasto improvviso.

Il Sindaco Alice Zanardi

 

Aggrionamento ore 20:00
Cari amici, sono già arrivate, nel Piazzale del Cimitero e in Piazza Matteotti, le autobotti, per l'approvvigionamento di acqua potabile, in attesa della riparazione del guasto. Una terza autobotte è stata dirottata su un allevamento.

In via Pambianco, nella sede del Cadf, è stato istituito, un ulteriore punto di rifornimento dell'acqua potabile,che è già operativo. Gli operai, come si vede nelle foto, sono al lavoro, per riparare la falla nel più breve tempo possibile, auspicabilmente entro sera. Non appena giungeranno ulteriori informazioni, ve le comunicherò tempestivamente.

 

Aggiornamento ore 23:20
Cari amici, gli operai del Cadf stanno lavorando senza sosta, per riparare il guasto improvviso, che ha interessato un tratto della condotta idrica di Via Pomposa a Codigoro, oggetto nei giorni scorsi di un'altra falla. L'intervento si sta protraendo, per la difficoltà riscontrata ad individuare il punto preciso sul quale effettuare la riparazione.

Attraverso alcune manovre, gli operai sono riusciti ad erogare acqua ad una ampia parte del paese.

Nel giro di poche ore sarà ripristinata l'intera rete idrica. La condotta, definita madre, in quanto serve un bacino d'utenza molto ampio, è situata ad un metro e mezzo di profondità ed è circondata da alcuni edifici e questo avvalora la complessità dell'intervento. Ringrazio gli operai del Cadf per l'impegno profuso e i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale, per la collaborazione prestata. Mi spiace per i disagi, ma i guasti possono accadere. Ho verificato personalmente l'avanzare dei lavori nel cantiere. Da questo pomeriggio sono in contatto costante con i tecnici e i reperibili del Cadf. Vi terrò aggiornati.