Antica Fiera di Santa Croce

 

L'Antica Fiera di S. Croce risale al lontanissimo XVII sec.come mercato e occasione di scambio e commercio di mercanzie.

Dal dopoguerra, la Fiera di Codigoro di è andata consolidando e sviluppando, fino a diventare, ai giorni nostri, uno degli appuntamenti più importanti dell'intera comunità codigorese.

La fiera di S. Croce si svolge ogni anno, attorno alla seconda domenica di settembre, da venerdì a martedì, e interessa tutto il centro cittadino, interamente occupato dal Luna Park, dalle numerosissime bancarelle, dal mercatino serale e da mostre ed esposizioni.

 

 

Tra le tradizionali iniziative di promozione delle attività produttive, sportive e culturali del territorio, va ricordato il "Motorfest", esposizione di autoveicoli in Viale Giovanni XXIII e "Navigando nel Delta", fiera del mare e delle attività nautiche (presso il Palazzetto dello Sport di Viale Giovanni XXIII ).

Per quanto riguarda la gastronomia invece, va ricordata la " Sagra del Pomodoro", l'oro rosso del delta, che si svolge in via Prampolini, in pieno centro, e che prevede un mercatino gastronomico a tema e un ristorante con menù tipico.

Durante i giorni della fiera, si svolgono gare di pesca (con lenza e d'altura), una spettacolare fiaccolata in canoa, con accompagnamento di musica e fuochi e mostre sia nella Sala Pro Loco, sia presso il Palazzo del Vescovo che presso il Palazzetto dello Sport.

 

 

Spesso il programma prevede anche spettacoli da palco all'aperto, in Viale Giovanni XXIII e varie attività di animazione per bambini ed adulti.

La Fiera di S, Croce, termina il martedì notte con un fantasmagorico spettacolo pirotecnico sul fiume Po, tombola e lotteria.