Coronavirus e psicologia: gli effetti a lungo termine

 

L’emergenza Covid-19 ha comportato una rivoluzione nella nostra quotidianità: dal lavoro alla scuola, alla socialità in generale. Quali effetti si sono già prodotti sull’interazione e sui legami sociali? Sulla condizione psicologica di adulti e adolescenti, bambine e bambini? Quali possibili disturbi si possono sviluppare nel medio-lungo termine?

La ricerca della Fondazione Italia in Salute, presentata nei primi mesi del 2021, ha evidenziato alcune conseguenze del Covid-19 sulla salute e le abitudini: il 16,5% della popolazione afferma di avere sintomi di depressione. Il dato diventa eclatante tra i più giovani: nella fascia tra i 18 e i 25 anni si sale al 34,7%, più del doppio. Come riconoscerli e, soprattutto, quali strategie adottare per superarli e conquistare un nuovo equilibrio e benessere psicofisico?

Ne abbiamo parlato assieme, con un "aperitivo psicologico", in due appuntamenti in diretta, le cui registrazioni sono disponibili sul canale Youtube del Comune di Codigoro.

 

Venerdì 14 maggio 2021
"Stress e Corpo nell’epoca del distanziamento sociale: gli effetti psicologici e somatici dello stress, tra paura e desiderio di contatto".

 

 

Relatori:
dott. Alessandro Pavanello, Fisioterapista;
dott. Francesco Marinelli, Dietista e laurea in scienze e tecniche dell’attività motoria, preventiva e adattata;
dott. Michele Contro, Psicologo.

E' stato approfondito il tema dal punto di vista psicologico, corporeo e motorio, individuando fattori di rischio e suggerendo buone pratiche per un corretto stile di vita e la promozione del benessere psico-fisico.

 

Mercoledì 26 maggio 2021
"Essere genitori oggi. Pandemia e crescita di bambini, bambine e adolescenti".

 

 

Relatori:
dott.ssa Laura Orlandini, Psicologa dello Sviluppo e dell’Educazione;
dott. Alberto Urro, Educatore professionale, Counselor Psicocorporeo.

La sofferenza diffusa e marcata dei bambini e degli adolescenti nell’anno appena trascorso si è manifestata nei diversi contesti di vita: come comprendere, arginare e trasformare il disagio.