La storia

 

Istituita nel 1972 dal Comune di Codigoro, al fine di favorire la crescita socio-culturale individuale e collettiva dei cittadini, di riconoscere il diritto all'informazione e alla documentazione, senza ostacoli di ordine fisico e culturale che possano impedire il regolare esercizio di tale diritto, e di preservare la memoria storica locale, la Biblioteca Comunale "Giorgio Bassani", allestita dal 1972 al 1976 presso la Sala Consiliare della Residenza Municipale e per i successivi due anni nella sala di Palazzo Borello, dal 1978 è ospitata dal prestigioso Palazzo del Vescovo, edificio settecentesco in stile veneto che si trova in posizione centrale lungo la riva del Po di Volano.

 

Prima in Italia, nel 2001 viene denominata Biblioteca "Giorgio Bassani", omaggio all'omonimo scrittore che, traendo ispirazione dai suggestivi luoghi del territorio comunale, ha scritto il famoso libro "L'Airone" e al quale è stata dedicata la "Sezione speciale Giorgio Bassani".